Orientamento in entrata – Iscrizioni


Referente – prof.ssa Maria Vigilante
Contatti  –  orientamento@iisaltierospinelli.it   – maria.vigilante@iisaltierospinelli.it

 

 

PROSSIMI APPUNTAMENTI 

 

 

LINK AGLI INCONTRI  “ONLINE” DI SABATO 21 NOVEMBRE 

DALLE ORE 10,00 ALLE ORE 12,00

 

Liceo scientifico scienze applicate:  meet.google.com/kbz-ckjq-umv
Istituto Tecnico Industriale Meccanica Meccatronica ed energia:  meet.google.com/gmz-kcnf-hne
Informatica e telecomunicazioni:   meet.google.com/ebo-eftb-uog  
Elettronica/ Elettrotecnica:   meet.google.com/csq-pmdu-mzg
Ipsia Manutenzione e assistenza tecnica meet.google.com/kwq-aruh-ubs  

 



 

 


 

Siamo su Scuola in Chiaro – clicca qui

 


Il nostro Istituto ha come finalità sempre valida quella di aiutare il ragazzo a conoscere se stesso in modo critico, per poter operare delle scelte responsabili nelle diverse situazioni: questo fine viene perseguito prestando cura anche ad una costante azione di orientamento.

Essa è realizzata nell’attività didattica quotidiana, individuale e collegiale secondo le esigenze e i momenti. Questo significa che lo studente diventa, insieme con l’insegnante, il centro di un progetto formativo complesso che lo guida a rafforzare e sviluppare le proprie qualità individuali, ad acquisire competenze e strumenti per affrontare in modo più consapevole e adeguato il mondo che lo circonda. L’orientamento, così concepito, supera la  connotazione di solo intervento realizzato in corrispondenza del passaggio dell’alunno dalla scuola secondaria di primo grado alla scuola secondaria di secondo grado (orientamento in ingresso), e diventa  un elemento centrale di tutto il corso di studi della scuola ed entra nella programmazione permanente di classe, attività inserita tra gli obiettivi educativi e didattici di tutte le discipline.

Obiettivi del gruppo di lavoro:

  • Promuovere l’Istituto in ambito territoriale fornendo informazioni rivolte agli studenti e alle loro famiglie.
  • Favorire la consapevolezza della scelta fatta.
  • Incrementare il numero di studenti che sono interessati alla nostra scuola.
  • Migliorare i rapporti con le scuole secondarie di primo grado del territorio, anche per acquisire informazioni in entrata significative.
  • Consentire agli studenti delle scuole secondarie di primo grado di visitare la nostra scuola e di svolgere laboratori e attività.
  • Coordinamento attività tra le due sedi (Sesto e Cusano).