IPSIA Carlo Molaschi – Sede di Cusano Milanino


IPSIA CARLO MOLASCHI

ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO PER L’INDUSTRIA E L’ARTIGIANATO
20095 CUSANO MILANINO (MI) – via Mazzini, 30

tel 026133695 – 026198610 

Cod. Fiscale 85016670151

Collaboratori Sede di Cusano: Rotolo FrancescoCaldarelli Francesco

IPSIA CUSANO SUSCUOLA IN CHIARO

 

Ultimi aggiornamenti

Comunicazione n.44 – convocazione dei consigli di classe dal 2 novembre on line

Comunicazione N° 44     del 29/10/2020   AI DOCENTI ALLE FAMIGLIE   OGGETTO: CONVOCAZIONE CONSIGLI DI CLASSE DI OTTOBRE Sono convocati on line dal 2 al 6 novembre i Consigli di classe, secondo il calendario allegato. La fase chiusa ha il seguente ordine del giorno:  Individuazione del tutor ASL per le classi terze, quarte …

Comunicazione n. 46 – Permessi per il diritto allo studio (art. 3 DPR 395/88)

Sesto S.G, 30/10/2020 Comunicazione n. 046   AL PERSONALE SCOLASTICO INTERESSATO       Oggetto: Permessi per il diritto allo studio (150 ore) – art. 3 DPR 395/88 – Modalità di presentazione delle domande per l’anno 2021 – fase novembre. Si comunica che il 15 novembre 2020 scade il termine ultimo di presentazione delle domande per …

Comunicazione n. 41 – Nuovo orario e Didattica a Distanza

Sesto S.G.  24/10/2020 Comunicazione n. 41 AI DOCENTI ALLE FAMIGLIE AL PERSONALE ATA Sedi di Sesto e Cusano   Oggetto:  orario e didattica a distanza Si trasmette in allegato l’orario delle lezioni in vigore per la prossima settimana, dal 26 al 31 ottobre. Vista l’ordinanza della Regione Lombardia n. 623, le lezioni si terranno tutte …

 


PROGETTI

Orientamento (Spinelli e Molaschi) Promuovere l’Istituto in ambito territoriale fornendo informazioni rivolte agli studenti e alle loro famiglie

  • Favorire la consapevolezza della scelta fatta Incrementare il numero di studenti che sono interessati alla nostra scuola − Migliorare i rapporti con le scuole secondarie di primo grado del territorio, anche per acquisire informazioni in entrata significative
  • Consentire agli studenti delle scuole secondarie di primo grado di visitare la nostra scuola e di svolgere alcuni laboratori e attività
  • Coordinamento attività tra le due sedi (Spinelli e Molaschi)
Spazio Ascolto (Molaschi) Per gli Studenti
Incontro, confronto e riflessione sulle problematiche didattiche e/o motivazionali.
Occasione di ascolto in cui è possibile far emergere i loro bisogni espressi e inespressi.
Per gli studenti Diplomandi e neo – Diplomati
Occasione di confronto per studenti ed ex studenti che desiderano informarsi su come scrivere un
CV e una lettera di accompagnamento in modo efficace, sulle tecniche di ricerca di lavoro attivo e
sulla gestione di colloqui di selezione (individuali e di gruppo). Confronto e sviluppo conoscenze sulle occasioni di formazione post-diploma (università, corsi di
specializzazione, IFTS, ecc.).
Per i Docenti
Occasione di incontro e confronto in itinere sulle proprie metodologie didattiche e di relazione con
la classe, al fine di valorizzare le proprie esperienze e trovare modalità efficaci che si possano
condividere, affinché possano diventare patrimonio comune, in un’ottica di lavoro d’equipe.
Per le Famiglie
Occasione di ascolto, confronto e supporto, tramite colloqui telefonici, individuali e di gruppo al
fine di condividere il percorso di crescita e formazione che stanno vivendo i propri figli, secondo
una logica di auto-mutuo-aiuto. Occasione anche per individuare possibilità di azione di crescita
extra scuola, lavorando in RETE con il territorio.
Direttiva  133”  (Tornei sportivi, Partecipazione ad eventi sportivi e culturali sul territorio, promozione raccolta differenziata, Donazione di sangue, Adesione ad A.D.M.O  Risultati attesi: la partecipazione attiva alle proposte possa accompagnare la crescita della persona e contribuire allo “star bene” a scuola, creando un clima di benessere indispensabile alla formazione della personalità dell’individuo nei suoi aspetti psicologici e affettiviIl progetto si pone la finalità di coinvolgere gli studenti nella adesione e partecipazione ad eventi ed attività extracurricolari, fornendo ambiti in cui impegnarsi, esprimere le proprie qualità, rapportarsi con sé stessi e con gli altri assumendo ruoli attivi.Le fasi operative previste per ogni attività sono: diffusione dell’idea”, raccolta delle adesioni, predisposizione della modulistica, contatti e accordi con le istituzioni di riferimento.