Aiuto Disagi Giovanili


Referente Sede di Sesto San Giovanni:   daniela.devecchi@iisaltierospinelli.it

Referente Sede di Cusano Milanino:  danila.mantino@iisaltierospinelli.it

Link per chiedere supporto: //forms.gle/pgqtN1BvQ3CC2KAJ6

Progetto finanziato dalla FONDAZIONE DE AGOSTINI: www.sentiamoci.fondazionedeagostini.it

SE VUOI FARE UNA SEGNALAZIONE clicca qui o sull’immagine

Possono fare segnalazioni sono gli studenti che hanno un account dell’istituto ma la segnalazione arriva all’amministratore in forma anonima, tranne nei casi in cui siate voi a decidere di lasciare il vostro contatto

 


Creiamo insieme  una rete di ascolto per gli adolescenti

Abbiamo pensato che la situazione creatasi a marzo 2020 con l’emergenza sanitaria sarebbe stata transitoria: bastava resistere per superare il momento difficile e tutto sarebbe finito. Questa convinzione, purtroppo erronea, non ha permesso ai ragazzi di elaborare quello che è accaduto e di affrontare psicologicamente pronti le nuove ondate dell’epidemia e le restrizioni.

Fondazione De Agostini in questi mesi si è confrontata con dirigenti scolastici, psicologi e psicoterapeuti che gestiscono sportelli di ascolto nelle scuole secondarie di secondo grado della città di Milano e provincia e associazioni presenti sul territorio per mettere a punto un progetto in grado offrire un supporto alle scuole e agli adolescenti in difficoltà. Abbiamo pensato a “Sentiamoci”, un servizio di ascolto e sostegno psicologico dedicato ai ragazzi delle scuole secondarie di secondo grado. Questo progetto è pensato per essere uno sportello scolastico completamente gratuito. Al progetto partecipa un gruppo di psicologi specializzati in psicoterapia per adolescenti, che sarà a disposizione degli studenti che vorranno essere seguiti.

Perché il servizio sia più facilmente fruibile dagli utenti, sarà interamente online. Lo studente potrà prenotare un appuntamento online scrivendo a un numero whatsapp gestito dalla Fondazione e dovrà successivamente mandare il consenso firmato, qualora minorenne da entrambi i genitori, per accedere al servizio. La Fondazione si occuperà di organizzare il primo appuntamento, successivamente gli studenti potranno accordarsi direttamente con lo psicologo assegnato.

La durata dell’incontro sarà di 45 minuti. Il percorso di sostegno potrà durare al massimo 5 incontri.

Scarica la locandina di presentazione del progetto 

Scarica la Presentazione del progetto Sentiamoci

Scarica e leggi l’autorizzazione e l’informativa privacy del progetto Sentiamoci