#8Marzo contro ogni prevaricazione


 

Un #8Marzo che ci fa guardare con gli occhi resilienti delle donne ucraine, donne che lottano contro ogni terrore e prevaricazione e che costruiscono la pace in ogni istante.

Dal loro esempio giunge a tutte noi l’appello a non arrendersi mai di fronte alle ideologie cieche e alla “illogica” dell’invasione. Offriamo a loro il nostro sguardo solidale e appassionato.

Ci troviamo dinanzi ad un tornante della storia ma, intendiamoci, non siamo confusi poiché sappiamo da che parte stare, conosciamo bene la strada da percorrere: quella della democrazia, dei diritti, della cittadinanza attiva.

Auguri a tutte le donne che scelgono la via buona!